Lorenzo Chiesa dirige con Raffaello Palumbo Mosca la GSH - Genoa School of Humanities. È Visiting Professor alla European University di San Pietroburgo e al Freud's Dream Museum della stessa cittàÈ stato fino al 2014 Professore Ordinario di Pensiero Moderno Europeo alla University of Kent, dove ha fondato e diretto il Centre for Critical Thought. Ha insegnato anche alla University of New Mexico, all’Istituto di Scienze Umane di Napoli, e all’Istituto di Filosofia ZRC di Lubiana. Ha scritto monografie e curato volumi su Lacan (Subjectivity and Otherness, MIT Press, 2007; Lacan and Philosophy, Re.press, 2014) e sul pensiero biopolitico (The Italian Difference, Re.press, 2009 – con Alberto Toscano; Italian Thought Today, Routledge, 2014). Ha recentemente pubblicato un nuovo libro su Lacan, The Not-Two: Logic and God in Lacan (MIT Press, 2016) e un volume sulla libertà, The Virtual Point of Freedom. Essays on Politics, Aesthetics, and Religion (Northwestern University Press, 2016) (traduzione italiana in uscita presso Orthotes). Ha tradotto opere di Agamben e di Virno in inglese, e di Žižek in italiano. I suoi scritti sono stati tradotti in più di dieci lingue.

                                                          English